Boccia: Tassare merendine? Soldi non vanno presi da imprese

Viterbo, 21 set (LaPresse) -"Le merendine fanno parte della grande industria agroalimentare, che rende competitivo il nostro Paese. Dobbiamo stare essere particolarmente attenti per non creare ansie nel mondo industriale e in quello dei consumatori". Cosi Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, a margine della manifestazione di Antonio Tajani 'L'Italia e l'Europa che vogliamo' in corso a Viterbo. "Se servono i soldi non vanno prese sulle imprese che sono il mondo del lavoro - spiega - Se torniamo a riprendere i soldi sulle imprese per trovare consenso facciamo un operazione che non è limpida e nell'interesse del paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata