Bnl-Unipol, chiesto un anno per Silvio Berlusconi, tre anni per Paolo

Milano, 20 dic. (LaPresse) - Il procuratore aggiunto di Milano Maurizio Romanelli ha chiesto una condanna a 1 anno di reclusione per Silvio Berlusconi, imputato in concorso con il fratello Paolo di rivelazione di segreto d'ufficio in merito all'intercettazione Fassino-Consorte. Per Paolo Berlusconi il pm ha chiesto una condanna a 3 anni e 3 mesi per rivelazione del segreto d'ufficio e ricettazione. E' caduta, invece, l'accusa di millantato credito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata