Bindi: Le mafie in Italia arrivano persino alla Juventus
Oggi audizione in Antimafia del procuratore Figc Pecoraro

- "A me basta e avanza sapere che le mafie in Italia arrivano persino alla Juventus e questo è chiaro". Lo ha detto la presidentessa della Commissione Antimafia Rosy Bindi, durante l'audizione del presidente della Figc Giuseppe Pecoraro. "Voglio sia chiara una cosa: dopo le affermazioni che fa il procuratore Pecoraro in riferimento a quella telefonata (tra Calvo e D'Angelo, ndr): Pecoraro ammette oggi che in quella telefonata non si sta parlando del presidente della Juve. Voglio che intanto sia chiarito questo aspetto", ha aggiunto. Il procuratore aveva annotato come i biglietti fossero dati in parte alla criminalità, una cosa certa e la cui gestione era nota ad Agnelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata