Bibbiano, sindaco: Mesi di grande sofferenza, ma con coscienza a posto

Milano, 4 dic. (LaPresse) - "Sono stati mesi difficili, di grande sofferenza, ma quando si ha la coscienza a posto si trova la forza per andare avanti". Così il sindaco di Bibbiano Andrea Carletti parlando alle telecamere fuori dallo studio del suo legale. "Non ce l'avrei mai fatta senza il sostegno della mia famiglia, degli avvocati, di tantissimi cittadini bibbianesi, di tante persone che mi hanno manifestato fin dal primo giorno il loro sostegno e la loro solidarietà, la reazione con grande dignità e forza della mia giunta e dell'intero Consiglio comunale di Bibbiano, della mia comunità politica", ha aggiunto, "è un primo passo molto importante, significativo, non solo da un punto di vista umano, ma anche politico e istituzionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata