Bibbiano, cittadini in piazza con le Sardine: "Partita per la giustizia e la libertà del nostro paese"

Così i manifestanti nel comune emiliano contro il comizio di Matteo Salvini: "Siamo stati strumentalizzati"

"Oggi è necessario e indispensabile essere qui, perché si sta giocando una partita molto alta per la giustizia e la libertà del nostro paese". Sono le parole di un cittadino di Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, tra i partecipanti alla manifestazione indetta dalle Sardine nel paese – divenuto tristemente famoso per lo scandalo sugli affidi dei bambini – in segno di protesta contro il comizio del leader della Lega Matteo Salvini. "Sulla vicenda di Bibbiano deve parlare la magistratura. Tutto il resto sono solo pagine Facebook al vento per dei voti", sostiene un'altra manifestante. "Il buonsenso vuole che si taccia su questa vicenda, proprio perché è delicata", aggiunge un'altra cittadina di Bibbiano. "Siamo stati strumentalizzati", sottolinea un'altra donna del paese, in piazza con le Sardine.