Bersani: Elezioni a ottobre? Stupidagini

Roma, 27 mar. (LaPresse) - "Non so proprio da dove escano queste stupidaggini. Certamente non da noi". Lo ha detto Pier Luigi Bersani parlando con i giornalisti a Montecitorio in merito alla volontà del Pd di andare a ottobre alle elezioni.

intanto ha preso il via, a Montecitorio, il vertice tra i segretari di Pdl e Pd, Angelino Alfano e Pier Luigi Bersani, e il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini. La riunione si tiene nella stanza dell'ex premier Silvio Berlusconi. Ad accompagnare Bersani è Luciano Violante, mentre la delegazione del Pdl è composta, oltre ad Alfano, dal coordinatore nazionale del partito, Ignazio La Russa, e dal vicecapogruppo al Senato, Gaetano Quagliarello. Con Casini ci sono Italo Bocchino (Fli) e Ferdinando Adornato (Udc).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata