Bersani: Berlusconi deve togliersi di lì o ci porterà a fondo

Pesaro, 10 set. (LaPresse) - "Il Paese è vicino al precipizio. Ora ci vuole un passo indietro della maggioranza, o di parte della maggioranza. Anche Confindustria in questi giorni allude all'esigenza di un passo indietro della maggioranza". Lo ha detto il segretario del Pd Pier Luigi Bersani intervenendo alla festa del Pd a Pesaro. "Non abbiamo più tempo - ha continuato - per le curve larghe, non l'avevamo neanche sei mesi fa. Bisogna dirlo chiaro e forte: Berlusconi deve togliersi di lì o ci porterà a fondo. Non si può andare avanti così fino al 2013, sarebbe un disastro completo. Si anticipi l'appuntamento elettorale". "Confermiamo la nostra disponibilità - ha concluso - a discutere di una transizione affidata ad un governo più credibile, sia a livello nazionale sia internazionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata