Bersani attacca Di Pietro: Su Consulta frasi come quelle di Berlusconi

Milano, 14 gen. (LaPresse) - Il segretario del Partito democratico, Pierluigi Bersani, pur senza citare Antonio Di Pietro, ha criticato le parole dell'Italia dei valori contro la decisione della Corte costituzionale di bocciare il referendum sulla legge elettorale. Nel suo intervento all'assemblea lombarda del Pd, Bersani ha sottolinato anche il contributo del suo partito alla raccolta di firme per i referendum. Poi ha aggiunto che "rispettiamo la Corte e certe frasi del centrosinistra sulla Consulta le avevo sentite solo da Berlusconi". Bersani anche ribadito l'impegno a cambiare la legge elettorale dicendo che non ha "alcuna intenzione" di mettersi a nominare i parlamentari. Poi al termine del suo discorso, rispondendo ai giornalisti ha precisato di "non aver detto che Di Pietro è come Berlusconi ma che quelle frasi sulla Consulta le avevo sentite dire solo da Berlusconi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata