Bernini: "Accordo di governo solo se il M5S riconosce Berlusconi"
"Sarà possibile la trattativa sulla formazione di un nuovo governo tra centrodestra e M5S solo a condizione che il Movimento riconosca la partecipazione di Silvio Berlusconi e di Fi alla coalizione di centrodestra". Così la capogruppo al Senato di Forza Italia Anna Maria Bernini, prima delle consultazioni al Colle con il capo dello Stato.