Berlusconi: Trump è andato nel profondo, avremo buone sorprese
Sulla Trump Tower: "E' imponente, mi comunica stabilità"

 "Penso che avremo buone sorprese dal modo di governare" di Donald Trump. Così Silvio Berlusconi durante la registrazione di Matrix, che andrà in onda questa sera su Canale 5. "I politici professionisti non hanno capito - spiega - che Trump è un volto familiare che era entrato nelle case,  come volto consueto, uno di casa. Ha saputo parlare all'americano medio è andato nel profondo, tra quella gente spolpata dal fisco. Lui ha parlato a questa gente".  "I grattacieli di New York mi intimidiscono, in mezzo a loro sembri un granello di sabbia e la torre di Trump si inserisce molto bene,  una bellissima realizzazione imponente, che da' un senso di stabilità" ha detto l'ex Cavaliere
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata