Berlusconi su penale a Dall'Osso: "Incostituzionale, non pagherà"

"È incostituzionale quindi non pagherà nulla". Silvio Berlusconi commenta così la richiesta di una penale da 100 mila euro per l'uscita del pentastellato Matteo Dall'Osso dai 5S e il suo ingresso in Forza Italia. Malato di Sla, Dall'Osso lascia dopo la bocciatura di un suo emendamento alla manovra per potenziare il fondo per disabili. Secondo il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, "È la dimostrazione che non c'è nessuna fuga da Forza Italia. Il partito si candida a essere rappresentante dell'Italia che produce in un momento in cui c'è forte malcontento nei confronti di un governo che non sta facendo nulla per la crescita".