Berlusconi: "Sceso in campo per non far vincere una setta pericolosa come il M5S"
"Come nel '94 mi sono sentito dentro il dovere di evitare che al potere e al governo ci andasse non un partito democratico ma una setta pericolosa come sono i 5 stelle". Così Silvio Berlusconi dal teatro Manzoni di Milano. Poi sul problema migranti: "Per risolvere il problema dei 600 mila e dell'insicurezza che producono. Per risolvere il problema completamente non c'è altra via di rimpatriare queste persone"