Berlusconi, Salvini e Di Maio diventano "I bari": la nuova opera di Sirante
Ha un cartellino esplicativo e una cornice, ma non è un quadro in un museo: si tratta di un murale di street art, apparso in via dei Lucchesi e già rimosso, nelle ore in cui a Roma si svolgono le consultazioni per la formazione di un nuovo governo. Protagonisti dell'opera, così come della politica di questi giorni, sono Silvio Berlusconi, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. L'artista, Sirante, li ha dipinti con gli stessi abiti d'epoca e nelle stesse pose dei 'I Bari' di Caravaggio. "Sirante prende spunto da una celebre opera del suo maestro. Il quadro - spiega il cartello - rappresenta la truffa. Un anziano ingenuo sta giocando a carte con un suo oppositore il quale in complotto con un suo avversario trucca il gioco della politica. Questa scena così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale. Una condanna dei mal costume, in particolare delle strategie dei politici"