Berlusconi: Quelle di Renzi sono le nostre riforme

Roma, 14 dic. (LaPresse) - "Abbiamo dovuto sottoscrivere il patto del Nazareno, che ci ha dato e ci dà tanto fastidio impedendo di fare un'opposizione vera". Così il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi intervenendo telefonicamente a un appuntamento del partito a Imola. "Ma come facevamo - ha aggiunto - a dire no a delle riforme che sono le nostre riforme?".

"Il 15 febbraio - ha annunciato - riconquisterò la mia piena agibilità politica e questo sarà un cambio assoluto nel nostro modo di relazionarci con gli elettori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata