Berlusconi: Pd irrespondsabile, ci chiamiamo fuori da trattative

Roma, 15 mar. (LaPresse) - "In questo quadro davvero sconfortante, essendo stata respinta irresponsabilmente dal Pd la nostra ripetuta disponibilità a farci carico delle responsabilità di garantire un governo al Paese, noi ci chiamiamo fuori da ogni trattativa di spartizione delle principali cariche istituzionali". E' quanto dichiarato dal presidente del Pdl Silvio Berlusconi in una nota letta durante il Tg4 delle 20.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata