Berlusconi: Patto Renzi-Grillo? Perderebbero entrambi la faccia

Roma, 9 nov. (LaPresse) - "No, non temo un patto tra Renzi e Grillo. E sa perché? Perché non converrebbe a nessuno dei due. Perderebbero entrambi la faccia davanti ai propri elettori". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un colloquio con La Stampa.

"Tutta questa fretta di Renzi - aggiunge - il quale vuol far passare la legge elettorale prima di cose più urgenti come i provvedimenti sul lavoro e sull'economia", pare "sia figlia di una volontà chiara: andare a votare presto". Se il Patto del Nazareno "scricchiola", dice, "non è per una nostra inadempienza", perchè "noi non vogliamo rompere il patto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata