Berlusconi: Non mi ricandido a presidenza del Consiglio

Roma, 18 feb. (LaPresse) - "Mi presenterò per il Parlamento, ma non mi candiderò alla presidenza del Consiglio". E' quanto dichiara l'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in un'intervista all'agenzia di stampa spagnola Efe. "Il Pdl - ha aggiunto l'ex premier - ha eletto all'unanimità come segretario un giovane bravissimo, Angelino Alfano, che ha 35 anni meno di me. Tutta la mia generazione deve fare un passo indietro e lasciare spazio ai più giovani. Io avrò un ruolo di padre fondatore. Darò il mio contributo alla campagna elettorale quando la parentesi del governo tecnico si chiuderà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata