Berlusconi: Nessun passo indietro, la maggioranza c'è

Roma, 5 nov. (LaPresse) - "State tranquilli, non ho proprio nessuna intenzione di fare passi indietro. La maggioranza c'è". Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha salutato, in collegamento telefonico, i militanti del Popolo della Libertà di Lecco, riuniti in un incontro organizzato dal ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla. "Continuiamo ad avere la maggioranza in Parlamento - ha dichiarato il premier - e assolveremo i nostri impegni. Sto lavorando con grande impegno per il Paese e continuerò a farlo".

In merito al risultato del G20, che si è concluso ieri a Cannes il premier ha spiegato che "è stata l'Italia a chiedere l'intervento del Fondo Monetario Internazionale" e "non si è trattato affatto di un commissariamento".

"Gli italiani - ha aggiunto Berlusconi - hanno partecipato con grande entusiasmo alla nostra campagna di tesseramento e abbiamo raccolto circa un milione e duecentomila adesioni al nostro progetto politico. Un risultato straordinario e una rinnovata fiducia". "Desidero congratularmi con tutti voi amici di Lecco e ringraziarvi di cuore - ha concluso il premier - Avete svolto un grandissimo lavoro di aggregazione nella vostra provincia, un grande impegno da parte di tutti voi che ha portato a riunire un alto numero di adesioni al nostro partito. "Ora - ha concluso il presidente Berlusconi - andremo avanti a lavorare insieme, per gli italiani e per l'Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata