Berlusconi: Nel centrodestra nessun altro ha leadership adatta

Roma, 4 dic. (LaPresse) - "Io non ho mai sofferto di ambizioni politiche né allora né oggi. Ma ancora oggi come allora non vedo nessun altro che possa esercitare una leadership in grado di unificare il mondo del centro-destra". Così, intervistato dall'Huffington Post, il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi in merito all'attuale situazione del centrodestra. I moderati, dice il Cavaliere, "sono e restano la maggioranza degli italiani". Per questo motivo, "occorre la pazienza e la volontà di non perdere mai di vista l'obiettivo che si ha davanti", cioè portarli alle urne. "Sono delusi - spiega Berlusconi - dalla politica e da questi politici" e sono preoccupati "per il proprio futuro" e per quello dei "propri figli".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata