Berlusconi: Monti su Imu è testa dura da convincere

Roma, 10 gen. (LaPresse) - "Non ha sentito Monti che nella conferenza stampa prima di Natale ha detto che se uno toglie l'Imu sulla prima casa è un pazzo e dopo un anno bisogna rimetterla doppia? Era una testa dura da convincere e non siamo riusciti a convincerlo". Lo ha detto Silvio Berlusconi, ospite di Michele Santoro a 'Servizio pubblico'. Il Cavaliere, in merito all'Imu ha poi spiegato che "doveva essere un compendio di imposte locali sui fabbricati, ma non sulla prima casa, che per noi è sacra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata