Berlusconi, Magnolia: Premier non raccomandò Sara Tommasi per l'Isola

Milano, 19 set. (LaPresse) - La società di produzione Magnolia smentisce in una nota "nel modo più netto" la notizia secondo cui la partecipazione di Sara Tommasi alla trasmissione 'L'Isola dei Famosi' sarebbe stata possibile grazie ad una raccomandazione del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. "L'intercettazione del 10 marzo 2009 - si legge nel comunicato - in cui il presidente Berlusconi, al telefono con Giampaolo Tarantini e riferendosi a Sara Tommasi, avrebbe detto secondo quanto riferiscono i giornali 'Quella che abbiamo mandato con un programma speciale a fare un viaggio in Brasile, no in America', non è infatti in alcun modo riferibile alla trasmissione 'L'Isola dei famosi', a cui la Tommasi partecipò ben tre anni prima (nel 2006, in Honduras) per libera e incondizionata scelta della produzione e della Rai".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata