Berlusconi: Italiani si concentrino su grandi partiti

Roma, 15 dic. (LaPresse) - "I moderati costituiscono la maggioranzza del Paese. Gli italiani dovrebbero concentrare i loro voti verso i grandi partiti". Lo ha detto Silvio Berlusconi in un'intervista rilasciata al Tg5 delle 20. "Spero che gli italiani siano consapevoli di tutto quello che abbiamo fatto - ha aggiunto - e che vogliano convogliare i loro voti verso di noi, perché siamo in grado di radunare gli altri partiti".

Secondo Silvio Berlusconi gli italiani dovrebbero concentrare i loro voti verso i grandi partiti perchè "i piccoli partiti non agiscono nell'interesse del Paese". Se non vincono i grandi partiti, secondo Berlusconi, "si accentua l'ingovernabilità" a causa di "un Parlamento frazionato che allunga i tempi di approvazione delle leggi".

Durante l'intervista Berlusconi, guardando al passato, si è detto poi "particolarmente orgoglioso dell'alta velocità e del fatto che abbiamo perseguito una splendida politica estera". "Sono state tantissime le cose che abbiamo fatto - ha aggiunto - Credo che nessun Governo possa vantare tutte le cose che siamo riusciti a realizzare noi". Il Cavaliere ha poi concluso la sua intervista dicendo che si augura che alle prossime elezioni vinceranno i moderati in favore di "un futuro di benessere, democrazia e libertà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata