Berlusconi: Io cialtrone? Monti si sta rivelando per quello che è

Roma, 15 feb. (LaPresse) - "Le persone non cambiano, si rivelano. Mario Monti si è rivelato per quello che è". Così Silvio Berlusconi risponde a Mario Monti che stamane l'aveva definitio 'cialtrone' perché disse di aver lasciato in buone condizioni l'Italia nel 2011. "Allearsi con Casini e Fini non ha fatto bene né a Monti né a loro" ha aggiunto Berlusconi intervistato al Tg2. "Non è vero che l'Italia trovata dai tecnici era sull'orlo del baratro, i conti erano assolutamente in ordine" ha poi detto Berlusconi, durante un incontro alla Coldiretti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata