Berlusconi: In Italia democrazia sospesa, sistema di regime
"La riforma del Senato potrebbe introdurci in un sistema che non posso chiamare in un altro modo"

 "Oggi in Italia la democrazia è sospesa. La riforma del Senato potrebbe introdurci in un sistema che non posso chiamare in un altro modo se non regime". Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi dal palco del Teatro Manzoni di Milano assieme al candidato sindaco Stefano Parisi in occasione della prestazione dei candidati in lista Forza Italia per le amministrative milanesi. "Abbiamo diverse tappe importanti davanti: le amministrative, il referendum di ottobre e le nuove elezioni politiche che ci saranno qualora il referendum dovesse fallire", ha aggiunto Berlusconi.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata