Berlusconi contro il governo M5S-Lega
Silvio Berlusconi boccia il governo gialloverde. "La sua azione è confusa e contradditoria, ci sono provvedimenti dannosi sia per le aziende che per i lavoratori", ha detto il leader di Forza Italia in diretta telefonica agli stati generali del partito in corso a Pescara. "I 5 Stelle - ha aggiunto il Cavaliere - sono schiavi delle vecchie ideologie della sinistra anche la sinistra ha ormai abbandonato". "Forza Italia combatterà una dura battaglia in Parlamento sui temi economici e del lavoro, speriamo con tutto l'aiuto del centrodestra di riuscire a correggere la rotta di questo esecutivo", ha assicurato Berlusconi.