Berlusconi: Alleanza con Alfano? Solo se fallisce nostra operazione

Roma, 20 mag. (LaPresse) - "Io spero di non doverci passare, ma se la grande operazione che stiamo facendo non dovesse avere successo potremmo fare una operazione di metà convenienza elettorale" con il Ncd di Angelino Alfano e la Lega. Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi nel corso della puntata di 'Bersaglio mobile', in onda questa sera.

"Sarebbe un successo arrivare a quel 21% che avevamo febbraio quando ancora non c'era stata la diaspora di Alfano - ha spiegato ancora l'ex Cavaliere - Un insuccesso sarebbe stare sotto al 20% ma non sarebbe un insuccesso tale da cambiare i nostri progetti per il futuro". Lei resta? "Io resto comunque - ha risposto - con la situazione attuale del nostro Paese mi sento in dovere di pensare alla mia libertà".

E sulla Lega Nord ha spiegato: "Salvini e la Lega hanno avuto una buona idea nel mettere 'no euro' nel simbolo. È una posizione chiara. Credo che avranno un incremento nel loro voto. Io ritengo che sia avventuristico pensare di uscire dall'euro, ma bisogna svalutarlo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata