Berlusconi: Abbiamo un solo torto, mai ottenuto 51% per il Pdl

Cuneo, 25 set. (LaPresse) - "Abbiamo solo un torto: non siamo riusciti mai ad avere il 51% dei voti per il Pdl". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente alla festa del partito di Cuneo, aggiungendo che perciò "abbiamo sempre dovuto formare coalizioni e in queste coalizioni c'erano personaggi che ci hanno impedito di fare le riforme". Il premier poi ha escluso un passo indietro dell'esecutivo: "Non possiamo - ha detto - andare dietro alle aspettative di media e opposizione. Non ci dimetteremo se non dopo un voto di sfiducia del Parlamento, andremo avanti finchè avremo la maggioranza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata