Berlusconi a manifestazione pro Silvio esce ad Arcore ma non parla

Milano, 1 lug. (LaPresse) - Silvio Berlusconi alla fine è uscito dalla sua villa di Arcore, nonostante i suoi legali glielo avessero sconsigliato, per salutare i suoi supporters. Sotto il palco allestito davanti a Villa San Martino ad Arcore, ha trovato alcune centinaia di sostenitori che si sono ritrovati per manifestargli la loro solidarietà dopo la sentenza Ruby. Berlusconi è uscito, acclamato dalla folla e con come sottofondo l'inno di Forza Italia, ma non ha parlato. Il Cavaliere si è limitato a stringere le mani dei fan. L'arrivo di Silvio Berlusconi è stato salutato da Daniela Santanche' con la frase "il presidente vi darà un saluto perché il suo cuore è più forte della ragione". Al termine della manifestazione ad Arcore, molti sostenitori si sono allontanati da Villa San Martino, sventolando le bandiere di Forza Italia. C'erano anche Ioana Visan e Raissa Skorkina, due delle 'olgettine', a manifestare fuori davanti ad Arcore, contro la condanna a 7 anni di Silvio Berlusconi nel caso Ruby. Le ragazze hanno testimoniato al processo Rubygate e i verbali delle loro deposizioni sono state trasmesse in procura per aprire un fascicolo per falsa testimonianza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata