Belisario (Idv): Parole Napolitano siano traccia per governo e partiti

Roma, 1 gen. (LaPresse) - "Nel discorso di fine d'anno il presidente Napolitano ha indicato con grande chiarezza quali sono le priorità per il Paese: il risanamento dei conti pubblici innanzitutto - ma da perseguire nell'ambito di una vera giustizia sociale -, la crescita uniforme sul territorio, una seria e dura lotta alla corruzione e all'evasione fiscale, il lavoro - con un'attenzione particolare ai giovani e alle donne -, la coesione sociale". Lo afferma in una nota il capogruppo dell'Italia dei valori al Senato, Felice Belisario.

Secondo Belisario "le parole del capo dello Stato devono servire da traccia a governo e forze politiche per ricostruire con impegno comune un'Italia davvero migliore, più forte, più unita e più giusta, da Nord a Sud. L'Italia dei valori è pronta a fare la sua parte, come ha sempre fatto, nell'ambito di un confronto costruttivo, a patto però - conclude Belisario - che si traducano al più presto le parole in fatti, mettendo sì al centro il rigore ma facendo pagare il prezzo della crisi a chi finora non l'ha pagata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata