Belgio, Renzi: Inaccettabile barbarie nel cuore dell'Europa

Roma, 24 mag. (LaPresse) - Sgomento e condanna per la violenza, e solidarietà al premier belga Elio Di Rupo è stata espressa dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. "E' inaccettabile - afferma il premier - che una simile barbarie avvenga nel cuore dell'Europa in un momento così delicato per il nostro progetto comune".

"Questa furia assassina riversata al Museo ebraico - ha concluso il presidente del Consiglio - è una ferita aperta per noi europei, un monito a tenere alta la guardia contro l'odio e la violenza che covano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata