Basta un Sì denuncia: Comitato No rompe il silenzio su web
Anna Falcone protagonista di un video su Facebook

 "La pubblicazione sulla pagina Facebook del Comitato per il No di un video con protagonista Anna Falcone, vicepresidente dello stesso Comitato, determina la rottura del silenzio imposto alla vigilia del voto". Ad affermarlo è Antonio Funiciello, presidente del Comitato nazionale Basta un Sì.

"Mancando norme certe sul rispetto di tale silenzio sui nuovi mezzi di comunicazione - prosegue Funiciello - quel post rappresenta un segnale che indurrà anche tutti gli altri soggetti interessati a sentirsi liberi di proseguire sui social e sul web la campagna per il referendum di domani".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata