Banche, Consiglio Superiore Magistratura apre pratica su procuratore Arezzo

Roma, 17 dic. (LaPresse) - Il Consiglio superiore della magistratura ha aperto un fascicolo nei confronti di Roberto Rossi, procuratore di Arezzo che ha in mano l'inchiesta sulla Banca Etruria. E' stata così accolta la richiesta presentata dal consigliere laico di Forza Italia Pierantonio Zanettin. L'atto servirà per verificare una possibile incompatibilità per Rossi tra la carica di magistrato e l'incarico di consulenza agli Affari giuridici che Rossi svolge per il governo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata