Bachelet, Mattarella: Ucciso perché rappresentava senso più autentico democrazia

Roma, 12 feb. (LaPresse) - Bachelet "è stato ucciso perché rappresentava il senso più autentico della nostra democrazia". Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante il plenum a Palazzo dei Marescialli dedicato a Vittorio Bachelet.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata