Autostrade, Conte: Ottenuto perché stati testardi fino alla morte

Modena, 8 set. (LaPresse) - "Con Autostrade avevamo un rapporto concessorio che si è trascinato in modo iniquo e squilibrato per lo Stato. Ora li abbiamo costretti a mettersi intorno a un tavolo. Abbiamo avuto un negoziato in cui se non fossimo stati testardi fino alla morte non avremmo portato a casa nulla. Adesso avremo un sistema migliore, con una manutenzione fatta bene". Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, alla Festa dell'Unita' di Modena.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata