Autonomia, Stefani: Con Mef piena sintonia, percorso sempre condiviso

Milano, 19 apr. (LaPresse) - "Con il ministero dell'Economia e delle finanze c'è piena sintonia, anche perché il percorso è sempre stato condiviso sin dall'inizio - prosegue -. Specifico anche che senza ulteriori oneri a carico dello Stato, la determinazione delle risorse da trasferire potrà essere fatta solo una volta determinate le competenze da trasferire. Il percorso è avviato e la strada tracciata quindi a questo punto si può andare solo avanti. Di certo - su una legittima e costituzionale richiesta delle regioni che serve a tutta Italia perché mira a efficientare servizi e prestazioni per i cittadini la Lega non arretra". Lo dice il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Erika Stefani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata