Autonomia, Stefani a Boccia: Mai raggiunto accordo Conte-Bonaccini

Milano, 8 set. (LaPresse) - "Conte e Bonaccini non hanno raggiunto alcun accordo sull'autonomia a meno che il presidente della regione Emilia-Romagna abbia cambiato completamente idea negli ultimi tre giorni e accetti un compromesso al ribasso solo per compiacere un esecutivo trainato dal suo partito. La posizione di Conte era infatti ancora molto distante dalle richieste delle regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Quanto alle dichiarazioni di Boccia sulla riforma che farà e che - dice - sarà Costituzionale ricordo che anche la nostra lo era. Consiglio al neo ministro Boccia di esaminare bene i dossier relativi alla trattativa svolta e soprattutto di non fare dichiarazioni troppo precipitose perché i governatori meritano rispetto essendo i portavoce di milioni di cittadini". Così Erika Stefani, senatrice leghista ed ex ministro per gli Affari regionali e le Autonomie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata