Autonomia, ministero Stefani: Non si sta procedendo a nomine commissioni

Roma, 26 feb. (LaPresse) - Nell'ambito del percorso dell'autonomia non esiste allo stato attuale nessuna commissione paritetica. Pertanto il ministro Stefani non sta procedendo a nessuna nomina relativa al 116. Lo fanno sapere fonti del ministero Affari Regionali e Autonomie. "Se le fonti del 5 Stelle si riferiscono alle bozze di intesa l'eventuale commissione paritetica potrà essere costituita solo una volta approvata l'intesa dal Parlamento - sottolineano dal ministero -. Come da prassi, i componenti saranno nominati dal ministro degli Affari Regionali - su indicazione dei ministri competenti - al fine di predisporre i decreti del Consiglio dei ministri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata