Autonomia, Maroni: Conte convinto trovare sintesi entro fine mese

Milano, 16 gen. (LaPresse) - "Ieri c'è stato un incontro a Palazzo Chigi del presidente del Consiglio Conte con i presidenti delle Regioni. Il premier ha ringraziato i governatori per il sostegno a questo disegno di legge e ha annunciato che il Consiglio dei ministri si riunirà di nuovo per l'approvazione e lui è convinto di trovare una sintesi che mette d'accordo la maggioranza entro la fine mese". Lo ha detto Roberto Maroni, ex governatore della Lombardia e oggi uno dei 21 membri della 'Commissione dei 20' nominata dal ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, durante l'audizione in commissione speciale al Pirellone, riferendosi alla legge quadro sui Lep (Livelli essenziali di prestazione) per quanto riguarda il dossier autonomia. "La notizia positiva - ha aggiunto - è che questo disegno legge è stato approvato all'unanimità in Conferenza Stato-Regioni dai presidenti delle Regioni, compreso il presidente della Regione Lombardia, la notizia negativa è che era previsto che fosse un collegato alla finanziaria ma non è stato approvato in Consiglio dei ministri per l'opposizione di una parte della maggioranza, in particolare Italia viva".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata