Autonomia, Fontana: Abbiamo conti a posto, lasciateci usare i soldi

Milano, 27 lug. (LaPresse) - "A causa di tutti questi attacchi la Regione Lombardia ha subito un grave contraccolpo a livello di reputazione, arrivando a mettere in discussione un'eccellenza, il sistema sanitario lombardo. È stata fatta ricadere sulla Lombardia la colpa dei tagli" e "ribadisco qui la necessità dell'autonomia. Abbiamo i conti a posto, lasciateci usare i soldi". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo in Consiglio regionale, dopo l'inchiesta della procura di Milano sulla fornitura di camici alla Regione da parte di Dama Spa in cui è indagato per frode in pubbliche forniture.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata