Austria, Boschi: Pronti a denunciare violazione in sede europea
L'annuncio dopo la decisione dell'Austria di intensificare i controlli al Brennero già in territorio italiano

"Noi possiamo - e lo faremo - sollevare in sede europea la violazione". Lo ha detto la ministra per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi durante la trasmissione 'Otto e Mezzo' su La7, riferendosi alla decisione dell'Austria di intensificare i controlli alla frontiera del Brennero, in particolare controllando i passeggeri dei treni già in territorio italiano, con la motivazione di arginare il flusso di migranti. "L'Austria sa benissimo che non può fare controlli sul territorio italiano", ha sottolineato Boschi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata