Attentato in Francia: ucciso il terrorista, almeno 3 morti
Un uomo armato, che si era dichiarato dell'Isis, è stato ucciso dalle teste di cuoio francesi dopo essersi barricato in un supermercato di Trebes, sud della Francia, tenendo in ostaggio la clientela per alcune ore, e uccidendo tre persone. Ci sarebbero 16 feriti. L'assalitore, un 25enne di origini marocchine, già schedato per sospetta radicalizzazione, aveva dichiarato di essere un militante dello Stato Islamico e aveva chiesto la liberazione di Salah Abdeslam, unico sopravvissuto del commando delle stragi di Parigi nel 2015 e attualmente in carcere. Il presidente Macron ha poi dichiarato: "La minaccia terroristica resta elevata"