ArcelorMittal, Salvini: "Non abbiamo azioni, querelo chi lo sostiene"

"Io querelo poco e niente, però oggi un po' di gente la querelo, perché dicono che abbiamo centinaia di migliaia di euro in azioni di Arcelor Mittal, roba assolutamente fantasiosa". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, durante una conferenza stampa, in vista delle elezioni regionali 2020 in Toscana. "Noi facciamo una battaglia in difesa di un'azienda fondamentale per l'acciaio italiano, solo perché vogliamo un'Italia competitiva, non perché abbiamo i bond o le azioni di tizio o di caio", ha aggiunto il leader leghista che ha poi aggiunto: "Quindi, da Di Maio in giù, da Repubblica al Fatto Quotidiano, quereliamo tutti quelli che stanno dicendo il falso".