Appalti, Zingaretti: "Stessa posizione politica tra Umbria e Calabria"

"Non c'è nessuna differenza di atteggiamento politico". Risponde così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a chi gli domanda della gestione politica dell'indagine sugli appalti in Calabria rispetto al caso simile che riguarda la sanità umbra. "La politica deve sempre garantire trasparenza, difesa del territorio e selezione delle classi dirigenti", ha dichiarato il governatore del Lazio che ha poi aggiunto: "Semmai c'è stata una differenza di valutazione delle inchieste da parte del M5S: quando gli indagati sono il sindaco di Torino o di Roma si mantengono gli incarichi come nulla fosse, quando non sono del loro partito si diventa giustizialisti".