Antonio Razzi è in Siria e si scatta un selfie con Assad
Il senatore di Fi è a Damasco insieme a parlamentari russi ed europei

Un selfie con Bashar Assad. Lo ha pubblicato su Twitter il senatore di Forza Italia Antonio Razzi. Il politico abruzzese è in Siria, insieme a un gruppo di parlamentari russi ed europei, per favorire la costituzione di una commissione, all'interno del Parlamento siriano, che migliori e incentivi il dialogo fra le fazioni in lotta. Sono due le foto pubblicate da Razzi sul suo profilo. 

Su Twitter è subito partita l'ironia nei confronti del tweet. C'è chi gli chiede se un'imitazione di Crozza o chi si domanda cos'abbia da ridere in compoagnia di Assad. Il senatore non è nuovo a questi viaggi, è stato uno dei pochi poltici a entrare in Corea del Nord, Paese tradizionalmente off-limits. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata