Angeletti: Monti sempre più professore, meglio votare subito

Roma, 14 set. (LaPresse) - "Forse abbiamo ragione noi: è meglio andare a votare subito piuttosto che aspettare ancora altri mesi". Lo afferma in una nota il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti. "Il presidente del Consiglio - spiega Angeletti - parla sempre più come un professore e sempre meno come capo del Governo perché non si può scoprire, ora, dopo dieci mesi, che lo Statuto dei Lavoratori va cambiato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata