Amministrative, alle 22 affluenza al 36,29%: in calo dell'11%

Roma, 20 mag. (LaPresse) - A seggi chiusi l'affluenza alle urne al secondo turno delle amministrative si è fermato al 36,29%, in calo di più di 11 punti rispetto al 47,66% delle 22 della domenica del primo turno. Secondo i dati forniti dal Viminale, tra le Regioni coinvolte dai ballottaggi, l'affluenza più alta è stata registrata in Umbria (50,74%), Basilicata (48,70%) ed Emilia Romagna (43,38%), quella più bassa in Liguria (27,32%), Toscana (32,35%) e Lombardia (35,58%). Tra le province, affluenza superiore alla media nazionale a Perugia (50,74%), Matera (48,70%) e Bologna (48,60%); inferiore, invece, a Genova (27,32%), Pescara (30,97%) e Alessandria (31,26%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata