Alitalia, Toninelli: "Tornerà compagnia di bandiera"
"Alitalia tornerà a essere una compagnia di bandiera". Lo assicura il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli: “Il 51 per cento sarà in capo all'Italia e con un partner che la faccia volare", ha dichiarato il ministro pentastellato. "L'italianità è un punto fondamentale nel futuro di Alitalia e nel contempo emergono i danni straordinari compiuti da manager spesso dipinti come molto efficienti", ha concluso Toninelli. Sulla vicenda si è espresso anche il ministro del Lavoro Luigi Di Maio. "Sono in corso da parte di questo governo le interlocuzioni necessarie per assicurare un futuro a questa azienda, per tutelare al meglio le esigenze dei lavoratori e del Gruppo", ha dichiarato Di Maio