Alitalia, Conte: "Non c'è soluzione di mercato a portata di mano"

Il premier: "Rimangono le disponibilità di Ferrovie dello Stato, Delta e non sappiamo se anche di Lufthansa"

"Alla scadenza prevista non è stata formalizzata la proposta vincolante da parte del Consorzio. Rimangono le disponibilità di Ferrovie dello Stato, Delta e non sappiamo se anche di Lufthansa". Così il premier Giuseppe Conte a proposito della situazione di Alitalia, a margine della Conferenza del traffico e della circolazione organizzata a Roma dall'Automobile club d'Italia. "Non abbiamo una soluzione di mercato a portata di mano, in realtà questa è la soluzione preferita dal governo. Valuteremo anche delle alternative".