Alfano: Sosteniamo il governo, ma non ci sentiamo alleati del Pd
E sulla legge elettorale: "Abbiamo vinto ma non infieriamo"

"Siamo in una fase di sostegno a Gentiloni ma non ci sentiamo alleati del Pd". Così il leader di Ap, Angelino Alfano, durante la conferenza stampa nella sede del partito.

Quello di ieri sulla legge elettorale "è stato un clamoroso fallimento" del patto a quattro mentre  "noi abbiamo vinto. Il  nostro contegno e però  di chi non vuole infierire, guardiamo avanti per il bene del Paese e oltre il fallimento dell'accordo" . Così il leader di Ap, Angelino Alfano, nel corso di una conferenza stampa nella sede del partito.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata