Alfano: Non so se candidarmi a primarie

Roma, 12 feb. (LaPresse) - "Non ho ancora deciso se candidarmi alle primarie del Popolo della libertà". Così il segretario del Popolo della libertà, Angelino Alfano, nel corso della trasmissione 'Che tempo che fa' su Rai3. "Sono onorato - ha aggiunto - di avere la fiducia del presidente Berlusconi, ma ritengo che dovrà esserci una scelta democratica con le primarie". "Io sono il segretario politico del Pdl - ha detto Alfano - e dovrò dimostrare di fare bene il compito che mi è stato affidato". "Quello che è certo è che il nostro partito, il Popolo delle libertà - ha aggiunto - non sceglierà il candidato alla premiership perché qualcuno metterà una spada sulla spalla di un altro o perché ci sarà una imposizione, ma perchè tutti i nostri simpatizzanti o elettori lo sceglieranno con le primarie".

Alfano ha poi spiegato che l'alleanza con la Lega potrebbe concludersi "se noi dovessimo pagare questo conto per il bene dell'Italia" . E mentre sconsiglia "a tutti di candidare Monti" alle politiche del 2013, il segretario del Pdl si dice pronto ad accettare la candidatura del ministro Corrado Passera se si iscriverà al partito e Eparteciperà alla dinamica delle nostre primarie".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata